Lectura Dantis

L’interesse e la grande curiosità che la Divina Commedia suscita negli allievi, al tempo stesso anche la difficoltà di capirla nel suo insieme sono gli elementi che hanno determinato l’esigenza di vivere, in un momento collettivo, l’immersione nell’opera dantesca, affidandoci al talento narrativo del prof. Di Bernardo, nella declamazione di versi di canti dell’Inferno e del Purgatorio.

DESTINATARI: Classi 3A, 3B, 4E

OBIETTIVI:

- Far cogliere agli allievi la bellezza dei sentimenti, il calore e l’umanità di Dante
- Presentare Dante alle nuove generazioni, fuori dai codici accademici, rendendolo aperto a tutti.
- Permettere agli allievi di affrontare, liberi dalla verifica e dal colloquio orale, la conoscenza di Dante in maniera creativa

Ultima modifica il 20-10-2022