IL TEATRO DEL “KINTSUGI”

Al via il laboratorio di teatro sociale e di comunità organizzato dal Liceo Ginnasio Statale “Giuseppe Cevolani” di Cento, diretto dal regista Luca Dal Pozzo.

Il progetto, interamente finanziato con le risorse dei 'Patti di comunità', prevede 7 incontri per riuscire a dare una risposta concreta e operativa al disagio, alle debolezze, alle paure e al senso di impotenza coi quali ognuno di noi ha dovuto fare i conti negli ultimi due anni e mezzo.

Come recuperare ciò è andato perso, ciò che è cambiato in modo irreversibile? Come riaprirsi alla speranza e alla fiducia verso l’ altro?

Il teatro è risposta.

Questo laboratorio teatrale si ispira all’ arte del KINTSUGI, la tecnica giapponese che dona agli oggetti rotti una nuova vita, rendendoli unici, grazie ai materiali preziosi con cui vengono riempite le linee di frattura.

E’ questo che il nostro laboratorio  vuole fare: valorizzare le ferite e i traumi, per donare alla nostra vita nuova unicità, forza e bellezza. Impreziosire i nostri timori e le nostre paure, vuol dire affacciarsi su nuovi scenari e orizzonti che sono possibili solo se si impara ad accettare le difficoltà e le sfide a cui ci sottopone la vita.

Pubblicata il 14-04-2022